SUK E DEGRADO IN BARRIERA DI MILANO

opinioni

Ha dell’incredibile l’atteggiamento dell’Amministrazione comunale che ha deciso di avvallare il cosiddetto “mercato di libero scambio” ribattezzandolo in “Barattolo”. Il quartiere di Barriera di Milano ospita ormai da tempo un covo di delinquenti che non fanno altro che acuire i problemi di tale vituperata circoscrizione.

Questa, ad oggi, pare essere la ricetta per riqualificare le periferie targata M5S, tanto sbandierata in campagna elettorale dalla Sindaca Appendino. La cittadinanza non tollera più i modi di codesta Giunta di irresponsabili che non si limitano a metter la polvere sotto il tappeto, ma anzi, concorrono allo sfascio della città.

Ogni giorno orde di sbandati rovistano nei cassonetti limitrofi al Suk, orinano dappertutto e molestano chiunque gli capiti a tiro. Una situazione insostenibile per i residenti che sono costretti ad allertare, sempre con maggior frequenza, la polizia.

Federica Fulco

Lascia un commento