laura doria

L’AFFAIRE LAURA DORIA

Personaggi

Chi è Laura Doria?

Laura è, o sarebbe più opportuno dire era, una sostenitrice del movimento Lega Nord (per l’indipendenza della Padania?)
Dico era poiché è stata allontanata dal movimento ad opera di oscure forze pressapochiste e poltronare, invidiose della visibilità che Laura aveva conquistato nel corso dei suoi 2 anni di tesseramento.
Un ennesimo caso di #LEGHISMOBECERO2.0 che ormai è prassi comune nella  #LEGADEIBULLETTI  salviniani.
Se nelle parole Matteo Salvini sostiene che vuol fare della trasparenza e dell’apertura delle sedi le basi su cui poter aumentare sul territorio i propri consensi, nei fatti invece ci troviamo di fronte a sezioni che pullulano di invidiosi e di arrampicatori sociali, ben contenti di appoggiare il nuovo segretario per mantenere le loro terga al caldo sulla poltroncina dorata che gli è stata affibbiata in cambio del loro onore e della loro umanità.
Tutto ciò il garrulo incantatore (salvini n.d.r.) lo sa bene e fa parte della sua manovra a lungo termine per mantenere il potere, quindi di conseguenza predica bene ma razzola male.
Se normalmente gli allontanati, delusi ed amareggiati, si chiudono nella loro tristezza, questa volta fortunatamente, non è andata così.
Il giochino si è rotto, ormai ogni espulsione rappresenta un danno enorme a livello di immagine e di solidità partitica che il movimento di Salvini non può più permettersi, in quanto da ogni parte del nord Italia emergono simili sconcertanti fatti, anche in Piemonte ed in Lombardia.
Laura è una ragazza che crede nella politica e nel sacrificio di chi combatte per alti ideali, si mette in gioco per cambiare la situazione politica ormai disastrosa del nostro paese e credeva di aver trovato nella Lega di Salvini un valido appoggio che condividesse gli stessi suoi valori.
Fintanto che ha seguito i dettami del #NONFARNIENTEINLEGA andava tutto bene, ma appena ha iniziato a proporre idee, realizzare video e fare un po’ di propaganda come qualsiasi sostenitore dovrebbe fare è stata prontamente allontanata.
Il motivo noi lo capiamo benissimo, essendo stati vittime a nostra volta dello stesso sistema di gestione del potere.
Chi mischia le carte o smuove le acque è pericoloso, c’è così tanto fango li sotto che si rischia di rimanere intrappolati, invischiati in logiche di potere, favoritismi, amicizie strane, loschi intrighi ed un abisso di profondissima ignoranza.
Laura ha scoperchiato il vaso di Pandora leghista, un vaso che la lega di Salvini sta facendo di tutto per richiudere, invano.

Un vaso che a quanto pare ora che è aperto emette un fetido odore, degno della più claustrofobica fogna di Calcutta.

Christian Longatti
Andrea Gunetti

One thought on “L’AFFAIRE LAURA DORIA

  • ti sbagli io in Lega a volte faccio delle discussioni infinite ma le faccio nelle apposite sezioni nei luoghi opportuni non perché uno mi ha risposto male vado subito sui giornali questo non è il modo di rispettare ci lavora solo perché non lavora come vorresti tu è qui che sbagli….

    https://www.facebook.com/lino481 (n.d.r.)

Lascia un commento