FORTE ASCESA DI GRANDE NORD

Tonino Sidari, intervistato da noi Ingrati, nella qualità di responsabile del coordinamento comitati regionali (Piemonte) ci confida che in seguito alle ultime voci, dall’emisfero salviniano (che hanno sconvolto i militanti ed i sostenitori di quello che un tempo era la Lega Nord) che parlano di un nuovo partito creato anche per aggirare le incombenze che lo stato potrebbe da loro pretendere, spuntato dal nulla proprio quando in lega si preparavano a defenestrare l’attuale segretario inviso ai più. (Comportandosi come i peggiori affaristi che chiudono società indebitate per riaprirne di nuove freschi come una rosa)