IL MARCIO DEL PIEMONTE

Come non parafrasare shakespeare in questi giorni? Impossibile, con il trionfo della procura e della giustizia che condanna due deputati della Lega (il capogruppo alla Camera Riccardo Molinari e Paolo Tiramani) e una di Fratelli d’Italia (Augusta Montaruli) che sono tra i 25 condannati dalla Corte d’appello di Torino nel processo sull’uso dei fondi pubblici ai gruppi consiliari della Regione Piemonte durante il mandato (2010-2014).