L’INGRATO INTERVISTA SALVINI, quando le frasi fatte non bastano più.

Che Dio ci assista.
Con quasi 3000 miliardi di Euro di debito pubblico non rimane che la preghiera.
E che il Dio sia cattolico.
Altrimenti tanto vale mettersi in fila per un suicidio assistito.
Ammesso che non si sia già in fila, senza saperlo.

100 ANIME PURE ARDONO TRA LE BRACI DEL GATTILE DI RHO

Il gattile di Rho è andato a fuoco, e l’inferno si è portato via con sè più di 100 gatti colpevoli di essere rinchiusi lì in quello sciagurato disastro.
Ancora una volta non capiamo perché debba essere la specie animale ad espiare le colpe degli uomini, fino alla morte e alla morte più atroce.

THE POWER OF “AMMORE”

La storia del rock è piena di brani che si distaccano dalle sonorità dure e spigolose di band dal piglio decisamente hard rock o metal, capaci anch’essere di entrare di diritto nell’Olimpo di quei brani capaci di smuovere le corde spesso avizzite del sentimento umano.

SALVINI ED I SUOI DECRETI TUTTI DA RIDERE

Le accuse sono pesanti e articolate.
Di quelle che politicamente restano agli atti.
E fa niente se Matteo Salvini in questo momento è come Re Mida che qualunque cosa tocchi diventa oro.
Le accuse restano e sono pesanti.

ARIA PULITA E PORTAFOGLI VUOTO

L’aria pulita, l’aria che vorremmo respirare, è una cosa importante.
Per la nostra salute, per l’integrità e l’equilibrio ambientale, per un contenimento anche della spesa sanitaria, per l’ecosistema tutto.
Impegnarsi quindi perché vi sia una coerenza tra i nostri comportamenti e il dispiegarsi di un ambiente salubre, passa anche da una politica che sappia adottare le opportune misure per salvaguardare la nostra salute.

L’EASY LIVING IN SALSA PENTASTELLATA

Voti persi, solo voti persi, sottratti ad una politica basata sulla concretezza e sul progresso e dirottati verso progetti ed idee che definire insulsi è poca cosa.
Dopo più di cento giorno di governo dai connotati inequivocabilmente ridicoli il reddito di dignità sta lentamente assumendo la sua forma definitiva, inevitabilmente differente da quella originalmente venduta in fase elettorale.
A dire il vero completamente stravolta, tanto da non poter essere più nemmeno paragonata ad un reddito di dignità ma ad un qualche genere di wellfare politic destinata alle classi meno abbienti ed ai completi indigenti.

UN SACCO COLMO DI INIQUITA’

Quando Youtube è approdato in Italia, nel 2007, ha cambiato per sempre la fruizione dei video degli italiani. Con il progresso della tecnologia chiunque sia in possesso di una linea internet, una webcam o uno smartphone può ambire ad avere i suoi quindici minuti di gloria di Warholiana memoria.

TONINELLI, NUOVO COMICO O ENNESIMO INCOMPETENTE?

Questo governo ci ha ormai abituato a sparate di abissale ignoranza e concetti impronunciabili.
D’altronde dagli individui che lo compongono non ci si potrebbe aspettare null’altro che una continua e costante produzione di inutile mota dai vaghi connotati politici.
Iniquo nelle azioni come nei pensieri l’accozzaglia giallo-verde schiaffeggia l’elettorato con continue insulse dichiarazioni al limite dell’assurdo e ben oltre l’ilare.
Come tacchini sguaiati fanno a gara a chi la spara più grossa e malgrado le loro “doti” naturali fanno fatica a star dietro alle dichiarazioni del “ministro” salvini.

LIBERA NOS A MALO

Non invochiamo il dio polveroso e distratto, noi ingrati, di lignee statue e dorate icone ce ne fottiamo.
Che siano nostri testimoni i nordici Asi, Che sia Thor, martello degli dei ed Odino, suo padre, brandendo la sua lancia Gungnir a farci da testimoni.
Che intervengano gli Annunaki sumeri, Inanna, Enki ed Enlil a soppesare l’iniquità che ci opprime, l’assurdo che ci attanaglia, il marcio che insozza l’aria che respiriamo.

SLOW SMOKING AL SALONE DEL GUSTO DI TORINO

Avete presente quell’istante unico nel suo genere, capace di trasformare un’esperienza da banale a grandiosa.

Situazioni con le quali ci si interfaccia per puro caso del destino, che ogni tanto decide di togliere il suo lungo e ossuto dito dal culo di noi poveri comuni mortali per darci la possibilità di vivere momenti irripetibili.