GOOGLE AZZERA HUAWEI

in evidenza, Notizie

La notizia che impazza in questi giorni, pare essere, l’esclusione dai servizi Google play store del colosso cinese Huawei. Notizia passata per ora in sordina, ma che potrebbe nel breve periodo, precludere agli attuali e nuovi modelli di smartphone il famigerato sistema Android. La colpa? Una mera revoca di licenze da parte di Google, ma alla base ci sarebbero le nuove disposizioni restrittive dell’Amministrazione Trump.

Ovviamente tutto ciò coincide stranamente con l’uscita sul mercato della nuova linea smartphone “PIXEL3 e 3A” targata Google. Un caso? Non è un segreto che il maggior competitor della casa Big G. Sia proprio Huawei coi modelli Huawei Mate 20 Pro e P30 Lite. Un segmento di mercato che ha incrociato anche le acque di Samsung con la linea Galaxy A.
Veleni e malumori in uno spazio di mercato affollatissimo, che ha visto persino Apple faticare quest’anno.
Per ora Huawei, nel tentativo di rassicurare i clienti, ha diffuso una lettera in cui si stabilisce nel nome della “continuità operativa” l’introduzione di una serie di sistemi di gestione.
Per ora le informazioni finiscono qui. Nei prossimi giorni vi aggiorneremo.

Seguite l’Ingrato!

Andrea Gunetti