SLOW SMOKING AL SALONE DEL GUSTO DI TORINO

Avete presente quell’istante unico nel suo genere, capace di trasformare un’esperienza da banale a grandiosa.

Situazioni con le quali ci si interfaccia per puro caso del destino, che ogni tanto decide di togliere il suo lungo e ossuto dito dal culo di noi poveri comuni mortali per darci la possibilità di vivere momenti irripetibili.

MAGGIORANA, l’HERBA BUENA DAGLI EFFETTI STIMOLANTI.

Dopo neanche una settimana dal suo trionfo a Miss Italia la nuova reginetta Carlotta Maggiorana rischia di dover cedere la corona. La macchina del giornalismo gossipparo si è messa in moto e scavando in modo approfondito nella sua vita privata e nelle sue esperienze antecedenti alla sua partecipazione al concorso di bellezza più ambito d’Italia.

STORIA E CAMPIONI DELLA SAVATE

La Savate ( o Boxe Francese) è uno sport da combattimento dallo stile molto fluido nonché ricco di storia e tradizioni. Questa disciplina che, per alcune sue determinate caratteristiche può anche essere definita un’arte marziale, affonda le sue radici nella seconda metà del XVIII secolo. Nacque tra i porti di Marsiglia, dove i marinai ebbero modo di far diffondere questo combattimento da strada in voga a quel tempo ( la parola savate significa infatti ciabatta e fa riferimento alle calzature che indossavano i marinai).

IL BUON LUCIFERO SCRIVE SULLA CARNE UMANA

Noi Ingrati siamo dei vati del caos. Ci attrae tutto quello che è diverso, ciò che non è convenzionale, quello che si contraddistingue per originalità e che aborra il virulento concetto di conformismo. Non potevamo quindi non essere attratti dal mondo del tatuaggio, che lo scorso fine settimana si è dato appuntamento sotto la Mole per dare luogo alla sua massima forma di espressione.

BRUTTO FIGLIO DI NO VAX!

Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire. Questo detto pare essere stato cucito addosso a quella parte della popolazione che non comprende il rischio di esporre i propri figli (e quegli degli altri) a rischi di malattie che fino a qualche anno fa erano state debellate. Non c’è quindi molto da stupirsi se si sentono notizie che vogliono il ritorno di casi di morbillo, meningite e altre malattie infettive.

SE LA DEMOCRAZIA ANNULLA IL PROGRESSO, A MORTE LA DEMOCRAZIA

La democrazia è il potere dato in mano al popolo. E’ il concetto sul quale si basa il mondo occidentale ed è universalmente riconosciuto come la massima espressione di libertà e armonia tra i popoli. Nel corso dei secoli c’è anche chi si è arrogato il diritto di poter esportare il suddetto concetto anche negli angoli più remoti del pianeta, avendo la presunzione di pensare che questo sistema di governo possa essere compreso ed accettato da chiunque.

QUANDO VUOI RAGGIUNGERE DIO, MA LUI NON TI VUOLE

e vie del Signore sono infinte, recita un famoso detto. Ma non sempre queste ultime sono prive di ostacoli. Ne sa qualcosa il vescovo di Brindisi-Ostuni, Domenico Caliandro, il quale durante la processione del Corpus Domini è stato vittima di un episodio che in breve tempo è diventato virale nel corso dell’estate.

FENATI, L’UOMO CHE SI È ROVINATO CON LA SUA MANO

Il mondo dello sport è pieno di episodi che ha visto i fuoriclasse di diverse discipline sportive rendersi protagonisti di comportamenti che sono andati ben oltre l’umana comprensione. Episodi entrati nella storia dello sport, per singolarità o la gravità di quanto da loro commesso e che in alcuni casi hanno condizionato la carriera di chi ne è stato coinvolto.

TORINO CITTA’ D’ARTE

Dopo la pausa estiva in cui abbiamo avuto modo di riposare le nostre stanche membra dalla pesante routine quotidiana, la redazione de L’Ingrato torna a pubblicare più incazzata che mai. Chi credeva di essersi liberato dell’unica vera voce dell’informazione libera sarà costretto bruscamente a ricredersi.

SE LO ABBANDONI NON SEI NESSUNO

L’umanità non perde mai occasione di sottolineare con veemenza la sua stupidità. L’avvento dei social network ha permesso, nel corso degli anni, di dare voce anche a chi purtroppo dimostra sempre di non comprendere quanto alle volte il silenzio sia una vera e propria benedizione. E anche se si dovesse essere lontani dalla tecnologia, purtroppo le cose non migliorano.