GLI IRON MAIDEN, IL GRUPPO CHE HA UN’ ORIGINE E NON UNA FINE

Gli Iron Maiden sono una vera e propria istituzione nel mondo dell’Heavy Metal. Nel corso della loro quasi quarantennale carriera hanno contribuito non poco allo sviluppo del genere inteso come lo conosciamo oggi. Istrionici, dalla magnetica presenza scenica e in grado di dare il meglio nelle esibizioni dal vivo, in grado di influenzare le nuove generazioni di artisti che sono stati in grado di scrivere pagine importanti della storia del metal.

ERIC CLAPTON, LA “CREAM” DEL ROCK

Eric Clapton è uno dei protagonisti che incarnano l’essenza stessa del rock. Stiamo parlando di un personaggio talmente influente per la storia del genere da poter essere tranquillamente definito una vera e propria divinità del rock. Un vero e proprio talento, sbocciato in tenera età e destinato al successo fin da giovanissimo.

JOHNNY CASH, IL LATO OSCURO DEL FOLK

Johnny Cash è senza ombra di dubbio uno degli artisti più influenti del XX secolo. Basti pensare al fatto che è stato uno di quei pochi artisti in grado di raggiungere il traguardo di novanta milioni di dischi venduti. Il motivo del successo di Cash è da ricercarsi in quei piccoli dettagli che hanno reso grande le sue canzoni, in grado di diventare testimonianza di quell’America lasciata da parte per l’imminente sfavillante febbre del rock ‘n’ roll.

OTTO ANNI SENZA RONNIE JAMES DIO, IL TENORE DELL’HEAVY METAL

IL 16 maggio di otto anni fa moriva Ronnie James Dio, una delle voci più belle ed importanti della scena dell’heavy metal. Milioni di fan in tutto il mondo si apprestavano a dare l’addio ad una delle figure che, con il suo stile unico ed inconfondibile, ha scritto pagine importanti della storia del rock.

SHOCK ROCK, STORIA DI UN SOTTOGENERE “TERRIFICANTE”

Il rock, nella sua accezione più pura, rappresenta solo un vago e generico riferimento ad un concetto assai ben più complesso. Infatti, nel suo interno, questo genere musicale comprende diverse anime che negli anni hanno preso vita come sottogeneri in grado di far cambiare pelle alla loro categoria principale.

UN GIORNO DI ORDINARIA FOLLIA, ODE ALLA PIU’ FAMOSA DEBOLEZZA UMANA

Ci sono dei periodi nella nostra routine quotidiana che non sono sempre uguali. Se l’immagine stereotipata di ogni singolo individuo in questa frettolosa società 2.0 è quella di individui dinamici, perennemente connessi e in grado di fare più di una cosa alla volta, ciò che corrisponde alla realtà può essere ben diverso.

I SILVERCHAIR E LA POTENZA DEL GRUNGE AUSTRALIANO

All’interno del panorama della scena Grunge c’è una band che viene da molto lontano. Decisamente più lontano dalla città di Seattle, dove questo sottogenere è partito per conquistare tutto il mondo.

Insieme a gruppi del calibro di Nirvana, Pearl Jam, Sonic Youth, Soundgarden, Smashing Pumpkins, Melvins, Mother Love Bone, Mudhoney, Stone Temple Pilots, 7 Years Bitch, Candlebox e tanti altri i Silverchair meritano il loro giusto posto all’interno dei nomi che hanno reso grande il Grunge e il post Grunge.

L’UOMO TIGRE E IL RUGGITO DEL CORAGGIO

Parlare dell’Uomo Tigre non significa solo portare alla mente i ricordi più cari dell’infanzia di un intera generazione. Senza ombra di dubbio il personaggio dalla maschera da felino e quello di Naoto Date (la sua controparte al di fuori del ring) sono tra i più popolari di tutta l’animazione giapponese.

LAMU’, L’ANIME CHE HA FATTO INNAMORARE UNA GENERAZIONE

Tra la moltitudine di robot semi antropomorfi ed eroi dalla virile presenza scenica del calibro di Ken Shiro vi era un cartone animato decisamente diverso dal solito, in grado di diventare un cult tra la generazione cresciuta dalla televisione generalista. E’ il caso di Lamù ( in giapponese Urusei Yatsura), uno degli anime più iconici degli anni Ottanta proveniente dalla fantasiosa e vulcanica terra nipponica.

THE DARKNESS E QUELL’HARD ROCK CAZZUTO MADE IN ENGLAND

Vi ricordate del 2003, periodo di grandi cambiamenti per la storia recente del rock? Tra le varie sonorità che si stavano affacciando tra i gusti delle nuove generazioni di rockers, i Darkness meritano una menzione (perlomeno per quanto riguarda le sonorità e la presenza scenica). Questo gruppo inglese, proveniente da Londra hanno attirato l’attenzione di appassionati e addetti ai lavori nel 2003, quando hanno dato alle stampe il loro fortunato album di debutto intitolato Permission To Land.