PARCO NAZIONALE DELLA CALANQUES, BIODIVERSITA’ E TRADIZIONE

Oggi parliamo del più giovane parco nazionale francese, creato il 18 aprile 2012 protegge l’area dei Calanchi di Marsiglia, nel dipartimento delle Bouches-du-Rhône.
questo parco è caratterizzato da una forte biodiversità e da tradizioni culturali che testimoniano il secolare modo di vivere dei popoli del mediterraneo.
E’ il primo parco perturbano d’Europa essendo situato alle porte della città di Marsiglia, Il parco comprende un’area terrestre, che si estende su tre comuni (Marsiglia, Cassis e La Ciotat) per 8500 ettari, ed una marina di 43500 ettari di superficie.
Questo vasto spazio comprende anche la più alta falesia marina d’Europa: il cap Canaille.