LAGHI DI PLITVICE, la magia dell’incanto

La bellezza di questo luogo è quasi onirica, ci riporta a sensazioni ed emozioni dimenticate, quasi ancestrali, profondamente incastonate nella nostra anima.
Questo incredibile parco, Patrimonio mondiale dell’UNESCO, occupa una superficie di 33.000 ettari e comprende 16 laghi in successione, collegati fra loro da cascate. All’interno del parco si trovano anche numerose grotte di cui solo una piccola parte è agibile. I boschi del parco sono popolati da 157 specie di uccelli, 50 di mammiferi, 321 di lepidotteri (76 di farfalle e 245 di falene) e altri animali, fra i quali l’orso bruno, il cinghiale, il lupo, la lince ed il capriolo.

PARCO NAZIONALE DELLA CALANQUES, BIODIVERSITA’ E TRADIZIONE

Oggi parliamo del più giovane parco nazionale francese, creato il 18 aprile 2012 protegge l’area dei Calanchi di Marsiglia, nel dipartimento delle Bouches-du-Rhône.
questo parco è caratterizzato da una forte biodiversità e da tradizioni culturali che testimoniano il secolare modo di vivere dei popoli del mediterraneo.
E’ il primo parco perturbano d’Europa essendo situato alle porte della città di Marsiglia, Il parco comprende un’area terrestre, che si estende su tre comuni (Marsiglia, Cassis e La Ciotat) per 8500 ettari, ed una marina di 43500 ettari di superficie.
Questo vasto spazio comprende anche la più alta falesia marina d’Europa: il cap Canaille.

YELLOWSTONE, MAGIA INFINITA DEL PIU’ IMPORTANTE PARCO DEL MONDO

Prendete in considerazione la possibilità di andare a visitare qualche posto che merita veramente, dove staccare la spina sarà non solo possibile ma inevitabile.
Questa rubrica parlerà dei più bei parchi nazionali del mondo, ed inizieremo descrivendo le caratteristiche del più importante: Yellowstone.