IL REGNO DEL TERRORE

Storia

Caro premier britannico noi cittadini del popolo invece abbiamo paura perché noi viviamo nella realtà a differenza vostra,
e invece proprio voi che vivete blindati da mattino a sera che vivete in luoghi blindati lavorate in luoghi blindati e usate mezzi blindati per spostarvi venite a dire a noi noi non abbiamo paura ??
vergognatevi siete degli ipocriti
Chissà come mai , dalle torri gemelle ad oggi , gli attacchi terroristici sono sempre stati rivolti verso la popolazione e mai verso politici o rappresentanti delle istituzioni ???
Forse perché cane non morde cane e i terroristi sono proprio i cani di voi politici che li usate come faceva Don Abbondio che usava i suoi ” bravi ” per tenere il popolo sottomesso mentre lui si impossessava delle loro terre , dei loro raccolti e delle loro figlie ???
Forse perché adesso , che con le recenti tecnologie i popoli riescono a comunicare tra loro più facilmente e quindi a scoprire facilmente le vostre porcherie , dovete trovare il modo di ricondurre il popolo in uno stato confusionale che li distragga dai vostri malaffari !
Passano i secoli passano i millenni ma il vecchio adagio divide et impera è sempre quello che permette ai governanti di fare ciò che vogliono e di disporre della gente come vogliono.
Noi popolo invece adesso ve lo ripetiamo , noi abbiamo paura e questa paura ci serve per non dimenticare chi sta dalla nostra parte e chi invece ci prende solo in giro giorno dopo giorno
Abbiate paura anche voi ma paura di noi del popolo che non ci facciamo più abbindolare