VIVERE SOTT’ACQUA, UN SOGNO ANCORA PER POCHI

cultura, Notizie, viaggi

Il progresso fa parte della storia dell’umanità. Quello che soltanto una ventina di anni fa poteva sembrarci frutto del più dettagliato dei film di fantascienza oggi è diventato realtà. E tra le varie possibilità per rendere una vacanza veramente indimenticabile questa rimane sicuramente tra le più romantiche e suggestive.

Grazie alla sapiente fusione tra design e alta tecnologia il sogno di poter soggiornare in alcuni hotel posti in fondo al mare è diventato realtà. Grazie alla visuale unica e suggestiva che queste strutture sono in grado di offrire si può vivere l’esperienza di poter dormire nel profondo degli abissi.

Se il mare non vi basta mai e non ve ne separereste neanche per andare a dormire, queste soluzioni di soggiorno sono ciò che fanno al caso vostro.

  1. Atlantis, The Palm a Dubai 

Grazie a stanze dal design sopraffino, gli ospiti della struttura potranno provare l’ammaliante esperienza di soggiornare all’interno delle meravigliose acque della perla della Penisola Araba.

 

2. Hotel Conrad Maldives Rangali, Rangali, Maldive

La raffinatezza dei dettagli rende le stanze dell’Hotel Conrad Maldives Rangali davvero uniche. Se a questo aggiungete la possibilità di essere immersi nelle profondità della barriera corallina delle Maldive avrete un quadro abbastanza esaustivo della magia che questo posto è in grado di offrire.

3. Lime Spa, Huvafen Fushi, Maldive

Primo centro di bellezza sottomarino al mondo, il Lime Spa del resort Huvafen Fushi permette di venire a contatto con una esperienza che prevede diversi trattamenti sensoriali, assicurando massaggi rigeneranti e tonificanti nonchè le migliori viste della laguna.

 

Il ricercare qualcosa di nuovo e il relax sono le parole chiave che stanno alla base di queste esperienze senza ombra di dubbio uniche e ricche di emozioni. Ma qualora vi doveste stancare di godere dei diversi servizi offerti da queste futuristiche strutture turistiche per i più attivi vi è sempre la possibilità di effettuare snorkeling aproffitando del fatto di poter osservare la bellezza delle diverse barriere coralline rimanendo piacevolmente colpiti dai colori variopinti dei pesci che abitano queste acque limpide ed incontaminate.

Hank Cignatta