I TACCHINI DI SALVINI

Personaggi

Amici ed amiche dell’Ingrato,
Oggi è natale, un regalo inaspettato ci giunge dai recessi più sordidi dei social leghisti, a quanto pare due divertenti individui di fede salviniana hanno deciso di attaccarci con la consueta mancanza di destrezza ed acume intellettivo, che li contraddistingue.
Riportiamo di seguito l’intero dialogo epurato dai nomi dei poveretti per evitargli un ulteriore onta (se comunque siete curiosi noi non abbiamo cancellato i nostri nomi…).

Divertitevi ingrati miei.

 

 

Christian Longatti
Andrea Gunetti