L’ITALIA RISORGERA’

Fermatevi e respirate, null’altro dovete fare, chiudete gli occhi ed assaporate la vita che scorre in voi, percepitene la fragilità ed al contempo la forza, seminate speranza, quella speranza che ci eleverà tutti.
Non temete Ingrati miei, è dalla merda che nascono i fiori.

SE A SANREMO A PERDERE E’ LA MUSICA (QUELLA VERA)

Il festival di Sanremo è una delle manifestazioni più importanti del panorama musicale italiano, se non la kermesse per eccellenza. Fin dalla sua prima edizione del 1951 è stata, nel corso degli anni, la rappresentazione più lampante dello spaccato dell’italianità nel mondo. Tanto si è detto e scritto sull’edizione che si è appena conclusa, giunta quest’anno al suo sessantottesimo anno di vita. Un traguardo importante, che mostra tutte le rughe e le crepe di un appuntamento che con gli anni ha perso di gran lunga il prestigio che aveva in passato.

CON LA MORALITA’ NON SI SCENDE A PATTI

Stiamo gettando un nazione nel cesso.
Elettori, eletti e giovani promesse tutta merda e tutto in merda.