CAMACHO CRIOLLO, “L’INFAME” GUSTO DI UNA PAUSA DI QUALITA’

Nel corso delle nostre ricorrenti scorribande tra le riserve più nobili del fumo lento, questa settimana l’attenzione de L’Ingrato Smoking Club si è focalizzata su un prodotto che non avevamo ancora avuto il piacere di recensire fino ad ora. Tra i vari Davidoff Primeros, Cohiba, Romeo y Julieta, Partagas e Montecristo un nome si eleva dalla vetrinetta nella quale esso era risposto per sbaragliare tutta quella blasonata concorrenza.

SLOW SMOKING, VELLUTATO GODIMENTO

Lasciate da parte ogni buonismo, ogni sentimentalismo e ogni forma di politically correct. Qui si parla della ricerca di uno stile di vita ben preciso, certamente per molti ma non per tutti. Di cosa sto parlando? Ma dello Slow Smoking, raffinato universo capace di offrire una stimolazione extrasensoriale immersiva come poche cose al mondo.