ITALIA, UN OBIETTIVO DA COSTRUIRE 

È stata questa una delle ultime affermazioni del professore di diritto costituzionale dell’Università degli Studi di Torino Gustavo Zagrebelsky intervenuto al convegno “Sardine In Erba”, tenutosi lo scorso 25 gennaio al Teatro Erba di Torino. Una dichiarazione d’intenti auspicabile quanto estremamente difficile da realizzare, soprattutto nei tempi odierni. Ma negli occhi e nelle parole del professore tanta speranza, una voce culturale aperta e propositiva nella realizzazione di questo tentativo, atto principalmente a contrastare il ritorno di eventi storici spiacevoli, accaduti nelle nostre zone in tempi relativamente recenti e da cui, pare, non si è imparato nulla. 

Leggi il seguito

I PERICOLI DELLA DEMOCRAZIA

Il titolo quantomai forte, però analizzando diversi fattori, non possiamo che essere dell’idea che la democrazia può rappresentare un pericolo molto concreto per la stabilità ed il progresso delle aree nazionali e sovranazionali.

Leggi il seguito

LA STORIA SORDIDA DEL RATTO INCASTRATO E DEI POLITICI POLTRONARI

Il topo in questione era un esemplare grassoccio e stupido che nel tentativo di uscire dalle fogne è rimasto incastrato in un tombino, fortunatamente per lui sono intervenuti alcuni vigili del fuoco che sono riusciti a liberarlo.
Una storia che ci ricorda molto da vicino i fatti che coinvolgono il tristerrimo salvini ed i suoi amichetti grullini.

Leggi il seguito

SE LA DEMOCRAZIA ANNULLA IL PROGRESSO, A MORTE LA DEMOCRAZIA

La democrazia è il potere dato in mano al popolo. E’ il concetto sul quale si basa il mondo occidentale ed è universalmente riconosciuto come la massima espressione di libertà e armonia tra i popoli. Nel corso dei secoli c’è anche chi si è arrogato il diritto di poter esportare il suddetto concetto anche negli angoli più remoti del pianeta, avendo la presunzione di pensare che questo sistema di governo possa essere compreso ed accettato da chiunque.

Leggi il seguito
Translate »