INDIGNATI ED OFFESI

In questi giorni di incertezza in cui osserviamo il balletto dei partiti in cerca di poltrone e di ruoli di prestigio a scapito della società civile e sopratutto della governabilità della nazione, una domanda ci attanaglia:
Ma i milioni di euro che la lega deve allo stato Italiano, dove sono finiti?

DAVE GROHL, OVVERO COME IMPARAI AD AMARE LA NORMALITA’ NEL ROCK

Non è affatto azzardato affermare che Dave Grohl è una delle ultime grandi rockstar viventi. Tale affermazione trova la sua forza in almeno due aspetti: il primo è quello di essere riuscito a vivere l’età dell’oro del Grunge, diventando uno degli idoli della cosiddetta Generazione X nel ruolo del batterista dei Nirvana. Il secondo aspetto è quello di essersi fatto conoscere alle nuove generazioni di appassionati del rock con i Foo Fighters, riuscendo così a reinventarsi in un periodo che, professionalmente, avrebbe potuto spazzarlo via e relegarlo nel cassetto dei ricordi di un movimento socio-culturale che gli ormai ultratrentenni di oggi ricordano come un periodo lontano quasi quando la preistoria.

PAURA E DELIRIO A LAS VEGAS, UN LISERGICO SOGNO ANTI AMERICANO

Non è facile trovare film che possano essere inseriti senza ombra di dubbio alcuno nell’elenco dei film cult degli ultimi vent’anni. Paura e delirio a Las Vegas figura senza ombra di dubbio tra questi. Realizzato in un periodo in cui Hollywood non era ancora stata investita dallo scandalo Weinstein e dai suoi effetti collaterali. Era un periodo in cui si dava ancora importanza alla qualità dei film prodotti, senza necessariamente dover mettere fine alla carriera di attori con accuse di molestie (vere o presunte) che altro non avrebbero potuto fare nella vita se non mostrare al mondo il loro immenso talento artistico.

SALVIAMO MIRO – FIRMATE LA PETIZIONE

Uomini e cani sono insieme dalla notte dei tempi.
Potrei raccontare milioni di storie di questo legame antico e profondo, partendo da quella di Argo e della sua attesa tenace e testarda, tanto da essere l’unico a riconoscere il suo padrone dopo vent’anni, donandogli un ultimo saluto affettuoso; le storie di Fido, Hachiko, Greyfriars Bobby e Shep, tutti emblemi di fedeltà e affetto inossidabili. Ci sono talmente tante storie in ballo, storie famose o che non vengono raccontate, che ripercorrere questa amicizia lunga 15.000 anni per intero è impossibile.

SI PALESA IL SORDIDO DISEGNO LEGA / 5 STELLE

Noi Ingrati da tempo continuavamo a ripetere che votare la lega sarebbe equivalso a votare il pattume grillino.
La storia ci ha dato ragione, oggi i servi di salvini in parlamento hanno votato per la grillina Bernini, fregandosene bellamente del loro elettorato, che scopre oggi di essere stato tradito.

L’UNICO VERO DIO: R.J.

Il rock, nelle sue mille sfaccettature, ha da sempre avuto connotati che rasentano il misticismo. E’ stata definita come musica del diavolo, strumento del demonio atto a far scatenare i giovani conducendoli in comportamenti che erano lontani anni luce dalla cristiana morale comune. Durante veri e propri deliri, scatenati dal plagio della credulità popolare voluto dalla religione, non era raro vedere orde di genitori impauriti portare i propri figli dai preti pregandoli di esorcizzarli dal giogo demoniaco che aveva irretito la loro prole con quell’infernale strumento chiamato rock’n’roll.

IL GELATO DELLA DISCORDIA: FRAGOLA, MENTA E PUFFO

Una immediata critica veicolata su giornali e rotocalchi aggredisce nel più classico schema dittatoriale la povera impiegata, rea di essersi opposta al nuovo leader supremo e Maximo del mondo libero.
Le nostre telecamere virtuali però ci suggeriscono qualcosa di differente, a quanto pare la signorina della gelateria non aveva neanche riconosciuto il nuovo difensore della democrazia,

DUSTIN HOFFMAN, LE ORIGINI DEL MITO

Dustin Hoffman è senza dubbio uno dei grandi protagonisti del cinema mondiale. Figlio di quella corrente cinematografica cosiddetta New Hollywood, è riuscito a ritagliarsi un posto nell’Olimpo tra i grandi di Hollywood. Attore proveniente dalla famosa accademia di recitazione americana Actors Studio ebbe modo di iniziare la sua carriera in alcune produzioni di Broadway.

IN ARRIVO IL GOVERNO DELLE DEMAGOGIE PARLAMENTARI

Questo Downgrade strutturale causato dalla vittoria dei movimenti qualunquisti-populisti sarà fonte di un periodo angoscia sociale e di piattume.
Se un governo ci sarà probabilmente sarà composto da una mega alleanza in salsa fantozziana composta da grillini, leghisti e forzisti.

EASY RIDER, INNO ALLA LIBERTA’ DI QUEL MONDO CHE NON ESISTE PIU’

Nato per essere selvaggio. Con questa premessa si apre Easy Rider, uno dei film più importanti del cinema moderno. La pellicola uscì nel 1969 ed era un anno pieno di rivoluzioni socio- culturali. Fu l’anno in cui si svolse il festival di Woodstock, dove il mantra pace & amore del movimento pacifista dei Figli Dei Fiori stava dando un segnale forte in opposizione al conflitto in Vietnam che stava decimando un’intera generazione.