ANDREA TAMPIERI: “Rivoglio la mia dignità”

Nella vita non si dimentica chi ti è stato vicino. E a maggior ragione non si volge lo sguardo altrove se chi ti è stato accanto, cade in disgrazia. La nostra generazione, quella nata nel dopoguerra, non sa cosa significhi mettere la propria vita nelle mani degli altri. O quella degli altri nelle proprie. Ma chi ha combattuto sul Carso sa bene cosa significa mettere la propria vita a disposizione di un ideale, magari la Patria, sapendo che altri faranno altrettanto con te, mentre dall’altra parte della trincea sparano contro di voi. Si chiama lealtà. Chi si aspetta in quest’intervista un’invettiva, temo rimarrà deluso. Si parla di valori.

TATIANA COCCA: “Fare il sindaco significa stare al fronte”

Tatiana Cocca è il sindaco di Cormano alle.porte di Milano. Negli scorsi giorni è finita sui giornali per essere stata pesantemente minacciata

TEX WILLER, L’EROE A CUI TUTTI DOVREMMO ISPIRARCI (In mostra a Milano)

Forse ce l’abbiamo fatta: abbiamo lo speciale sui 70 anni di Tex Willer.
A Milano al Museo della Permanente.
Sofferta colonna sonora quella del video: per avere Morricone ci vuole il bollo papale e una comunicazione scritta direttamente dalla Federazione dei Pianeti uniti….
Comunque nel video ci sono Tex Willer, Gianluigi Bonelli, e il curatore della Mostra Gianni Bono.
Abbiamo rimediato alla grande.

SILVIO BERLUSCONI COLPISCE DURO

Silvio Berlusconi, tirato a lucido e malgrado un andamento lento, arriva alla convention di Milano allestita da Maria Stella Gelmini, con la voglia di fare un pò a cazzotti, un pò la pace.
Così inizia il suo intervento tirando bordate pesantissime: “È incredibile come queste persone possano raccontare simili frottole, incredibile che nessuno lo racconti in tv”.
Non risparmia bordate ai Cinque Stelle dunque ma neppure a Salvini.

LO SPREAD, GIUSTIFICATO STRUMENTO DI PRESSIONE

Stiamo assistendo in questi giorni ad una progressiva perdita di credibilità politica del nostro ambiguo governo nei confronti dei partner europei e globali.
Questa è la conseguenza del pressappochismo ampiamente dimostrato in qualsiasi tematica da loro trattata.
Bravissimi a fare promesse ed assolutamente inadeguati nel realizzare qualsivoglia soluzione pratica.

QUELLA STRANA AMBIGUITA’ DELLE BUGIE POLITICHE.

Mi capita sempre più spesso di sentirmelo dire: “Bisogna tenerlo d’occhio, quello la”
Sono felice di balzare agli occhi di qualcuno come un soggetto da monitorare.
Del resto le domande vanno fatte ogni tanto.

L’INGRATO INTERVISTA SALVINI, quando le frasi fatte non bastano più.

Che Dio ci assista.
Con quasi 3000 miliardi di Euro di debito pubblico non rimane che la preghiera.
E che il Dio sia cattolico.
Altrimenti tanto vale mettersi in fila per un suicidio assistito.
Ammesso che non si sia già in fila, senza saperlo.

100 ANIME PURE ARDONO TRA LE BRACI DEL GATTILE DI RHO

Il gattile di Rho è andato a fuoco, e l’inferno si è portato via con sè più di 100 gatti colpevoli di essere rinchiusi lì in quello sciagurato disastro.
Ancora una volta non capiamo perché debba essere la specie animale ad espiare le colpe degli uomini, fino alla morte e alla morte più atroce.

SALVINI ED I SUOI DECRETI TUTTI DA RIDERE

Le accuse sono pesanti e articolate.
Di quelle che politicamente restano agli atti.
E fa niente se Matteo Salvini in questo momento è come Re Mida che qualunque cosa tocchi diventa oro.
Le accuse restano e sono pesanti.

ARIA PULITA E PORTAFOGLI VUOTO

L’aria pulita, l’aria che vorremmo respirare, è una cosa importante.
Per la nostra salute, per l’integrità e l’equilibrio ambientale, per un contenimento anche della spesa sanitaria, per l’ecosistema tutto.
Impegnarsi quindi perché vi sia una coerenza tra i nostri comportamenti e il dispiegarsi di un ambiente salubre, passa anche da una politica che sappia adottare le opportune misure per salvaguardare la nostra salute.