QUANDO L’INGRATITUDINE SI TRASFORMA IN BESTEMMIA 

Esistono tanti tipi di ingratitudine, questo la redazione de L’Ingrato lo sa bene.
Esiste l’ingratitudine verso tutto ciò che è falso, borghese, superficiale, la nostra.
Esiste poi l’ingratitudine verso un dono, verso tutto ciò che comporta uno sforzo intellettuale evidentemente troppo umile per rimanere in silenzio quando l’argomento trattato non rientra nelle competenze di una certa categoria di persone. 

Leggi il seguito

GUNS & CORONAVIRUS, VINCE CHI SA PERDERE

Eliminiamo l’”Altro”, che può essere un fattore di impedimento al nostro procedere senza dover rispondere di niente e a nessuno.
Alziamo muri, si può fare a meno di chi ci mette di fronte e a contatto con l’”altrove” che non vogliamo vedere, the dark side of the moon. 
Quale futuro per le nuove generazioni se le leadership non accolgono, danno attenzione, ascoltano la realtà che li circonda?.
Show, don’t tell. Si educa mostrando, non raccontando. 

Leggi il seguito

TRUMP, JOHNSON ED IL MESSAGGIO PEDAGOGICO DEL CORONAVIRUS. UN’OCCASIONE DA COGLIERE.

Eliminiamo l’”Altro”, che può essere un fattore di impedimento al nostro procedere senza dover rispondere di niente e a nessuno.
Alziamo muri, si può fare a meno di chi ci mette di fronte e a contatto con l’”altrove” che non vogliamo vedere, the dark side of the moon. 
Quale futuro per le nuove generazioni se le leadership non accolgono, danno attenzione, ascoltano la realtà che li circonda?.
Show, don’t tell. Si educa mostrando, non raccontando. 

Leggi il seguito

ECCO LA PATRIA CHE I PATRIDIOTI CI VOGLIONO NEGARE

Cos’è la patria? Un’idea intangibile che ad alcuni richiama sentimenti di profondissima responsabilità, amore, giustizia e perfino nostalgia.
Il concetto stesso di patria tuttavia non è immutabile e cambia a seconda dell’idem sentire che ci viene imposto.

Leggi il seguito

NON CONFONDIAMO IL FASCISMO CON LA BIECA IGNORANZA

C’era un tempo in cui destra e sinistra si confrontavano cercando di imporre le loro idee, estremi che convergevano in quella che divenne una vera e propria guerra, consumata con attentati, massacri e vendette.
Un tempo pervaso dall’odio e dalla strategia della tensione che oscurò la nazione per più di vent’anni.
Quei periodi sono fortunatamente passati e non torneranno, non servono più, oggi non serve terrorizzare l’elettorato con attentati e disordini, oggi bastano solo le parole di un disadattato qualsiasi, disposto a sparare qualche idiozia per comprarsi un target di elettori desideroso di credere nell’ennesimo falso dio che come la maggior parte degli dei hanno solo a cuore il potere ed il proprio personale interesse.

Leggi il seguito

LE CAPITAINE EST FOUTU!

C’è un male terribile che affligge la nostra politica, il populismo, piaga sociale frutto di pressappochismo ed ignoranza e che schiaccia il paese verso abissi ormai purtroppo dimenticati dai più.
Un male che a dirla tutta sta aggredendo molti paesi in questo mondo marcio e che richiama a terribili momenti della nostra storia, momenti in cui il totalitarismo annientò milioni di vite e condusse l’Europa alle porte del baratro.

Leggi il seguito

VENDO SOGNI, NON SOLIDE REALTA’

Le chiacchiere da bar che hanno scaldato gli animi degli italiani in questa eterna campagna elettorale si sono dissolte dinanzi alla dura realtà dei fatti.
Il sogno di un’ Europa a trazione salviniana non si è realizzato e la cocente sconfitta che il “padre di tutti gli italiani” ha subito nelle elezioni europee brucia ancora.

Leggi il seguito
Translate »